Informativa sulla privacy e sui cookie di YouGov

YouGov utilizza i dati personali in maniera etica. Senza la fiducia di tutti coloro che rispondono alle nostre domande, non potremmo condurre le ricerche che aiutano i nostri clienti a prendere decisioni migliori. Anche la sicurezza dei dati personali dell’utente è importante per noi.

Abbiamo cercato, per quanto possibile, di rendere la seguente informativa sulla privacy e sui cookie di facile lettura. Se qualcosa dovesse essere poco chiaro, invitiamo a contattarci all’indirizzo dataprotection@yougov.com. Saremo felici di chiarire eventuali dubbi.

Argomenti trattati nella presente informativa

In quanto organizzazione che si fonda sull’utilizzo dei dati personali, YouGov è responsabile della raccolta e dell’utilizzo dei dati in maniera responsabile e sicura, a partire dal descrivere chiaramente il modo in cui raccogliamo, utilizziamo e proteggiamo i dati personali dell’utente.  La presente informativa sulla privacy e sui cookie definisce:

  • Che tipo di dati personali possiamo raccogliere dall’utente;
  • Come e perché raccogliamo e utilizziamo i dati personali dell’utente;
  • Perché potremmo condividere i dati personali internamente a YouGov e con altre organizzazioni; e
  • I diritti e le scelte esercitabili dall’utente in materia di dati personali.

YouGov è costituita da una serie di società, ognuna delle quali controlla separatamente i dati forniti dai membri dei nostri panel e da coloro che, diversamente, partecipano a sondaggi o navigano sul nostro sito web (“utente”).  Se Lei è un utente o un membro di un panel registrato in Italia, YouGov Italia s.r.l (di seguito denominata “noi”, “ci”, “nostro” o “YouGov”) è il titolare del trattamento dei Suoi dati personali. Ciò significa che saremo noi a scegliere perché e come elaborare quei dati.  La nostra sede è ubicata in Via Leone XIII n° 14, 20145, Milano.

Dati personali che raccogliamo

In questa sezione spieghiamo quali dati personali potremmo raccogliere nel momento in cui l’utente diventa membro di YouGov, utilizza il nostro sito web e partecipa a sondaggi, nonché i dati che potremmo raccogliere da altre fonti

 

Dati che raccogliamo dall’utente

Quando l’utente interagisce con il nostro sito web o prende parte ai sondaggi di YouGov, ci fornisce i dati su cui si fonda il nostro operato.  Sebbene ci siano alcuni dati da fornire necessariamente per poter utilizzare alcuni dei nostri servizi, come quelli dell’account al momento della registrazione in YouGov, l’utente controlla la quantità di dati che condivide con noi.  È questi, di fatti, a scegliere se desidera completare tutti o solo determinati sondaggi.

Conserveremo i dati personali dell’utente unicamente per il tempo necessario a soddisfare gli utilizzi descritti nella presente informativa (o finché questi non eserciterà il proprio diritto alla cancellazione, spiegato nella sezione sui diritti dell’utente).

Quando l’utente si registra in YouGov, raccogliamo:

  • I suoi dati di contatto come nome, e-mail e indirizzo postale
  • Dati demografici, come età, sesso e informazioni generali di natura economica e familiare
  • I dati di accesso all’account, che saranno l’indirizzo e-mail e la password scelta
  • Dati identificativi del partner referente, nel caso in cui l’utente sia giunto sul nostro sito web facendo clic su un annuncio online del tipo “Entra in YouGov” o tramite un link interno a un’e-mail di uno dei nostri partner di reclutamento (li utilizziamo esclusivamente per monitorare l’efficacia del reclutamento e per pagare i nostri partner)
  • Dati di Facebook, ma solo se l’utente sceglie di registrarsi in YouGov tramite Facebook Connect e autorizza Facebook a condividere tali informazioni con noi durante il processo

Quando l’utente risponde alle domande dei sondaggi, sul nostro sito web o sulle applicazioni mobili, raccogliamo:

  • Le sue opinioni su tematiche sociali e politiche, aziende e marchi
  • Informazioni sui suoi comportamenti, ad esempio in quali negozi preferisce fare acquisti, quali programmi TV ha guardato di recente o che genere di cose possiede
  • “Metadati” del dispositivo e del browser (in sostanza un archivio storico dei dati sull’utilizzo del dispositivo e del browser), inclusi indirizzo IP, marca, modello e sistema operativo del dispositivo utilizzato e tipo di browser (questi dati vengono raccolti automaticamente quando l’utente risponde alle domande dei sondaggi o consulta il nostro sito web o le nostre applicazioni mobili)

Se l’utente accetta di scaricare il software di monitoraggio (per il quale avrà ricevuto un apposito invito, anziché avvenire in automatico), raccogliamo:

  • I dati di geolocalizzazione, i quali mostrano dove si trovava mentre aveva con sé il proprio dispositivo mobile
  • Metadati del dispositivo e del browser
  • Informazioni sui siti web visitati, sulle applicazioni scaricate sul computer e sui dispositivi mobili e su come e quando vengono utilizzate (non raccogliamo mai le informazioni inserite nei campi di accesso e le password utilizzate durante la navigazione in Internet).

Se l’utente viene invitato a partecipare a ricerche qualitative online o di persona, raccogliamo:

  • Le sue opinioni sugli argomenti di ricerca
  • Potremmo inoltre registrare le interviste con l’utente, ma in tali casi gli verranno fornite tutte le informazioni sul progetto di ricerca nonché la possibilità di non partecipare

Quando l’utente naviga sul nostro sito web o utilizza le nostre applicazioni mobili, raccogliamo:

Quando l’utente ci contatta o interagisce con il nostro sito web o le nostre pagine sui social network, raccogliamo:

  • Qualsiasi dato personale che l’utente potrebbe fornire su di sé, incluso il nome e i dettagli di contatto, nonché la cronologia delle conversazioni intrattenute con l’utente
  • Qualsiasi commento espresso sul nostro sito web o sulle nostre pagine social, oltre ai dati sull’eventuale scelta da parte dell’utente di “seguire” altri membri YouGov sul nostro sito web

 

Categorie speciali di dati personali

Alcuni dei dati forniti rientrano in quelle che la normativa sulla protezione dei dati dell’UE descrive come “categorie speciali di dati personali”, come la razza o l’origine etnica, le opinioni politiche, le credenze religiose o informazioni riguardanti lo stato di salute o l’orientamento sessuale.  Ad esempio, durante un sondaggio potremmo chiedere all’utente chi ha votato in passato o quali sono le sue intenzioni di voto, o se ritiene di appartenere a una religione in particolare.  Utilizziamo queste informazioni nello stesso modo in cui utilizziamo tutte le altre informazioni che raccogliamo, ma la legge richiede il consenso esplicito dell’utente per raccoglierle e utilizzarle.

Qualora l’utente si registri al panel di YouGov, riceverà un invito esplicito a consentire a YouGov di utilizzare tali categorie di dati. Ogniqualvolta verrà posta una domanda che rientra in una di queste categorie, se l’utente non ha fornito il proprio consenso al nostro utilizzo dei dati in tale categoria, gli ricorderemo di averne bisogno.  Vi sarà sempre la possibilità di saltare queste domande nel caso in cui l’utente non desiderasse acconsentire al nostro utilizzo di quella categoria di dati, avendo comunque l’opzione di modificare le impostazioni di consenso sulla propria Pagina account in qualsiasi momento. Dal momento in cui revochi il consenso per una o più categorie di dati, smettiamo immediatamente di utilizzare i dati inerenti a tali categorie che hai condiviso con noi per le nostre ricerche e i servizi che offriamo ai nostri clienti, fino a quando eventualmente deciderai di ridarci il consenso.

Dati personali raccolti da altre fonti

Potremmo inoltre utilizzare i dati personali che l’utente ha condiviso con noi per ricavare ulteriori informazioni da altre fonti:

  • Fonti pubbliche: ad esempio, potremmo confrontare il codice postale dell’utente con i registri pubblici per stabilire che questi vive in un determinato bacino di utenza per una determinata autorità locale o collegio elettorale.

Nel caso in cui non si registri in YouGov, l’utente può comunque ricevere inviti a partecipare alle nostre attività di ricerca.  In tali casi avremo ricevuto il suo indirizzo e-mail da un cliente o lo avremo acquisito da un’organizzazione che gestisce database di dati in modo che società come YouGov possano stabilire in contatto.  Inviamo e-mail solo ed esclusivamente in presenza di garanzie da parte di chi fornisce gli indirizzi e-mail del fatto che il destinatario (ovvero l’utente) abbia acconsentito a ricevere comunicazioni da terze parti (ad es. da YouGov), e informeremo sempre l’utente della provenienza dei suoi dati, offrendogli la possibilità di scegliere di non ricevere più e-mail da parte nostra.

Come e perché utilizziamo i dati personali dell’utente e con chi li condividiamo

In questa sezione spieghiamo come e perché utilizziamo i dati personali dell’utente, le scelte che questi può compiere sulla modalità di utilizzo dei propri dati e con quali altre organizzazioni li condividiamo

 

Utilizzi dei dati personali per ricerche di mercato di base

Utilizziamo i dati che l’utente condivide con noi o che riceviamo dalle altre fonti summenzionate per offrire la migliore esperienza possibile nonché ricerche utili ai nostri clienti.  Gli utilizzi di seguito descritti costituiscono l’accordo di base stipulato con i membri dei nostri panel.

Utilizziamo i dati personali per…

Ad esempio…

Registrare, autenticare e gestire l’account dell’utente

Nel caso in cui l’utente si registri come membro del panel di YouGov, utilizzeremo l’indirizzo e-mail e la password per creare il suo account e autenticarne l’identità ad ogni accesso effettuato, nonché i dettagli dell’account per poter rispondere alle sue domande qualora dovesse contattarci

Selezionare e invitare l’utente a partecipare alle attività di ricerca di YouGov

Se un cliente volesse sapere che cosa pensano le persone che vivono in una determinata regione e area demografica sulle bevande analcoliche, utilizzeremo il codice postale e altri dati demografici dell’utente per determinare la sua idoneità a un particolare progetto, quindi utilizzeremo il suo nome e indirizzo e-mail per invitarlo a partecipare a un sondaggio

Attribuzione di punti e premi all’utente derivanti dalla sua partecipazione alle opportunità di ricerca

Utilizzeremo i dettagli di contatto dell’utente per comunicargli l’eventuale vincita di un premio estratto a sorte, nonché le sue coordinate bancarie per corrispondergli il premio qualora convertisse i punti in denaro

Produrre ricerche aggregate e anonime per i nostri clienti

Una volta raccolte le risposte al sondaggio, le accorpiamo alle risposte degli altri intervistati trasformandole in preziose informazioni per i nostri clienti, sia sotto forma di fogli di calcolo statistici che di rapporti aggregati.  Alcune delle risposte fornite confluiscono direttamente nel nostro principale strumenti di monitoraggio dei marchi globali (BrandIndex) e nel nostro strumento di segmentazione e pianificazione (Profiles).  I nostri clienti accedono a questi strumenti per dare forma alle proprie informazioni utili aggregate; nessun elemento è riconducibile agli utenti

Produrre dati anonimizzati ma non aggregati per i clienti

Ai nostri clienti possiamo fornire fogli di calcolo contenenti le singole risposte fornite nel sondaggio; pur non essendo aggregati, questi set di dati non rivelano l’identità dell’utente e i destinatari sono contrattualmente vincolati a non tentare di identificare le persone che hanno fornito le risposte

Creare articoli e altri contenuti per il nostro sito web

Utilizziamo le risposte al sondaggio per scrivere articoli interessanti che possono essere pubblicati sul nostro sito web o inclusi in articoli di notizie su siti web di terzi

Sviluppare e migliorare i nostri servizi

Utilizziamo le risposte al sondaggio per migliorare i nostri strumenti e metodi di ricerca, aiutandoci così a garantire la migliore esperienza possibile all’utente e ai nostri clienti

Rispondere all’utente quando questi esercita uno dei suoi diritti relativi ai dati che deteniamo sul suo conto (ulteriori informazioni su tali diritti sono riportate di seguito)

Utilizzeremo le informazioni relative all’account dell’utente e gli identificatori interni per identificare i dati pertinenti alla sua richiesta e fornire una risposta

Rilevare e prevenire attività fraudolente

Utilizziamo l’indirizzo IP dell’utente per assicurarci che la sua posizione corrisponda alla posizione del panel a cui ha aderito, e a volte, durante i sondaggi, ripetiamo delle domande per verificare che l’utente sia attento o per ricercare altri indicatori di scarsa qualità delle risposte

 

Al fine di utilizzare i dati personali dell’utente nelle modalità sopra descritte, potremmo condividerli con YouGov, con terze parti fidate che ci forniscono servizi, e in rare occasioni con i clienti (ma solo previo specifico consenso da parte dell’utente fornito nell’ambito del relativo sondaggio). Di seguito, riportiamo alcune informazioni aggiuntive sulle tipologie di organizzazioni e su cosa possiamo condividere con loro:

Società del gruppo YouGov

YouGov è un’organizzazione attiva a livello globale.  Ciò significa che alcuni dei dati personali che raccogliamo possono essere trasferiti all’interno del gruppo di società YouGov, ad esempio quando un cliente desidera condurre un sondaggio in più Paesi, oppure quando i nostri team di analisi dei dati globali analizzano i dati provenienti dal nostro panel globale.

I nostri clienti

La nostra attività si fonda sull’erogazione di dati di ricerca anonimizzati ai clienti. A volte capita che i nostri clienti chiedano di combinare le risposte dell’utente con i propri dati per ottenere informazioni utili di maggior valore. In questi casi, nel sondaggio pertinente, all’utente verrà chiesto se è disposto a fornire determinati dati di identificazione (come l’indirizzo e-mail o il nome utente di un social network) ai nostri clienti per consentire loro di procedere in tal senso. Che si condividano o meno tali dati dipende completamente dall’utente: se questi non desidera fornire i dati richiesti, ciò non avrà alcun impatto sui punti ottenibili o sulla sua partecipazione a future opportunità di ricerca.

I nostri fornitori di servizi

Collaboriamo con fornitori di servizi affidabili che svolgono determinate funzioni per nostro conto in modo da poter fornire all’utente i nostri servizi.

Queste organizzazioni elaborano i dati per nostro conto. Hanno accesso esclusivamente ai dati personali di cui hanno assolutamente bisogno per fornirci il servizio specifico, e in ogni caso ci avvaliamo di garanzie contrattuali per far sì che non li divulghino o utilizzino per altri scopi. In alcuni casi, queste organizzazioni (ad esempio le nostre società di elaborazione dei pagamenti) potrebbero dover elaborare i dati personali dell’utente per i propri scopi specifici, ad esempio per garantire che siano conformi alle normative o alle leggi che disciplinano i propri settori.

I nostri fornitori di servizi rientrano nelle seguenti categorie (ed elaborano i dati dell’utente nei seguenti luoghi):

  • Società di elaborazione di pagamenti in contanti, buoni regalo e altri incentivi (Spazio economico europeo, “SEE”), Stati Uniti d’America)
  • Fornitori di tecnologie per la raccolta dei dati (SEE, Stati Uniti d’America)
  • Archiviazione dei dati nel cloud (SEE, Stati Uniti d’America)
  • Centri di archiviazione dati (SEE, Stati Uniti d’America)
  • Piattaforme e tecnologie di comunicazione (SEE)
  • Pubblicità online (SEE, Stati Uniti d’America)

I nostri partner di confronto e integrazione dei dati

I nostri partner di confronto e integrazione dei dati creano e vendono classificazioni dei consumatori che aiutano le aziende a comprendere i dati demografici, gli stili di vita, le preferenze e i comportamenti dei consumatori.  Queste informazioni sono preziose per i nostri clienti e, se richiesto, aggiungeremo suddetti dati alle informazioni utili che forniamo loro.

A tal fine, condividiamo alcuni dati personali dell’utente, come il nome, l’indirizzo e-mail e il codice postale, in modo che i nostri partner possano confrontarli con i propri dati e dirci in quale dei loro segmenti rientra l’utente.  Come per gli altri nostri fornitori di servizi, condividiamo esclusivamente i dati personali di cui i nostri partner di confronto e integrazione dei dati hanno bisogno per abbinarli ai propri, e disponiamo di garanzie contrattuali per far sì che non li divulghino o utilizzino per altri scopi.

Tra i nostri partner di confronto e integrazione dei dati si annoverano:

  • Experian (dal quale riceviamo codici Mosaic, FSS e Consumer View)
  • Acxiom (dal quale riceviamo codici Personicx)
  • CACI (dal quale riceviamo codici Acorn e Fresco)

Altre organizzazioni

Le seguenti circostanze sono insolite, ma potremmo condividere i dati personali con altre organizzazioni nel caso in cui:

  • dovessimo condividere i dati dell’utente per soddisfare i requisiti legali o normativi (o ritenessimo di aver ragionevolmente bisogno di divulgare suddetti dati per tali scopi);
  • avessimo bisogno di condividere i dati personali al fine di stabilire, esercitare o difendere i nostri diritti legali, incluso con i nostri consulenti legali e altri professionisti;
  • ristrutturassimo la nostra azienda o acquistassimo o vendessimo attività o beni per i quali potremmo condividere i dati dell’utente con il potenziale acquirente o venditore;
  • tutti o sostanzialmente tutti i beni della nostra azienda venissero acquisiti da una parte terza, nel qual caso i dati dell’utente costituirebbero una delle risorse trasferite

 

Nel caso in cui l’utente non desideri che YouGov utilizzi i suoi dati personali in uno dei modi sopra descritti, condividere i suoi dati con YouGov e utilizzare i nostri servizi, questi può annullare l’iscrizione qui o contattarci e chiederci di farlo a suo nome.  Abbiamo bisogno di utilizzare i dati dell’utente in questi modi basilari per poter dare un senso alle sue opinioni nel mondo e condurre le ricerche che ci consentono di esistere in qualità di azienda.

Utilizzi dei dati personali per ricerche avanzate e modellazione

Oltre agli utilizzi sopra descritti, a condizione che l’utente scelga di partecipare come membro di un panel, potremmo anche condividere i suoi dati con organizzazioni di partner fidati.  I nostri partner utilizzano questi dati per creare e migliorare i propri prodotti e servizi come pure per creare segmenti di pubblico a cui gli inserzionisti possono mirare mediante comunicazioni e offerte più rilevanti (sebbene l’utente non verrà mai incluso in questi segmenti di pubblico).  Di seguito riportiamo alcune informazioni aggiuntive sui nostri partner e su cosa possiamo condividere con loro:

I nostri partner per le ricerche avanzate e la modellazione

Associando i dati personali (ad esempio il nome, l’indirizzo e-mail e il codice postale dell’utente o un identificativo univoco) o degli identificatori online, i nostri partner possono utilizzare le risposte al sondaggio per:

  • Creare e migliorare prodotti e servizi, come le segmentazioni dei consumatori, per aiutare altre organizzazioni a comprendere meglio le probabili caratteristiche dei propri clienti; e
  • Creare segmenti di pubblico a cui gli inserzionisti possono mirare mediante comunicazioni e offerte più rilevanti (i segmenti di pubblico pubblicitari vengono creati individuando persone nella popolazione aventi caratteristiche simili a quelle dell’utente tramite un processo chiamato “lookalike modelling”; di conseguenza l’utente non verrà mai incluso in questi segmenti di pubblico).

A condizione che l’utente scelga di partecipare in questa maniera, potremmo condividere i suoi dati personali con i seguenti partner per questi scopi:

  • Experian
  • Acxiom / LiveRamp
  • MediaBrands, parte di IPG

Anche in questo caso, a condizione che l’utente scelga di partecipare in questa maniera, potremmo condividere degli identificatori online con i seguenti partner per questi scopi:

  • Eyeota
  • mPlatform, parte di GroupM
  • Adform

 

L’utente esercita il pieno controllo sulla possibilità di farci utilizzare i suoi dati in questa maniera (ossia in maniera non anonima).  È possibile scegliere di non acconsentire a questi utilizzi modificando le impostazioni di autorizzazione sulla Pagina account dell’utente.

Presupposti giuridici per il trattamento dei dati personali

YouGov si impegna a utilizzare i dati personali in maniera legale, corretta e trasparente. Per ciascun utilizzo dei dati personali descritto finora, trattiamo i dati personali in ragione del fatto che il nostro trattamento è necessario per interessi legittimi perseguiti in quanto azienda, vale a dire che il nostro operato si basa interamente sulla possibilità di utilizzare i dati personali dell’utente al fine di produrre ricerche e informazioni utili per i nostri clienti.

In caso di domande sui motivi in base ai quali trattiamo i dati personali dell’utente, o per maggiori informazioni sull’approccio che adottiamo per determinare l’applicazione di queste ragioni, contattare il nostro Responsabile della protezione dei dati utilizzando i dettagli di contatto nella sezione “Contatti”.

Trasferimento di dati personali al di fuori del SEE

Adottiamo tutte le misure possibili per garantire che i dati personali rimangano all’interno dello Spazio economico europeo (“SEE”).  Tuttavia, in alcuni casi è necessario condividere i dati con altre società del gruppo YouGov o terze parti ubicate in Paesi al di fuori del SEE, come descritto in precedenza.  Questi Paesi potrebbero non disporre di leggi sulla protezione dei dati simili a quelle italiane, pertanto potrebbero non essere in grado di tutelare l’utilizzo dei dati personali nella stessa misura.

In questi casi mettiamo in atto misure di sicurezza adeguate per garantire che i dati personali dell’utente rimangano adeguatamente protetti.  Nello specifico, utilizziamo una delle seguenti opzioni:

  • Clausole contrattuali standard: utilizziamo clausole contrattuali standard per il trasferimento di dati personali a organizzazioni esterne al SEE.  Tali impegni contrattuali sono stati adottati dalla Commissione europea e garantiscono un’adeguata protezione dei dati personali trasferiti in Paesi al di fuori del SEE vincolando i destinatari di dati personali a determinate norme in materia di protezione dei dati, tra cui l’obbligo di applicare adeguate misure tecniche e di sicurezza.  Utilizziamo clausole contrattuali standard quando trasferiamo dati ad altre società del Gruppo YouGov e per trasferimenti a destinatari che non sono conformi allo Scudo per la privacy né situati in un Paese oggetto di decisione di adeguatezza (cfr. sotto).
  • Scudo UE-USA per la privacy: lo Scudo per la privacy è un programma concordato tra l’UE e gli Stati Uniti che mira a proteggere i dati personali dei cittadini dell’UE nel momento in cui vengono trasferiti negli Stati Uniti, imponendo obblighi di protezione dei dati alle società statunitensi che ricevono dati personali dall’UE.  YouGov può fare affidamento su queste misure di protezione quando trasferisce dati a società aventi sede negli Stati Uniti, laddove tali società siano conformi allo Scudo per la privacy.
  • Decisioni di adeguatezza: laddove la Commissione europea abbia stabilito che un Paese al di fuori dell’UE offra un livello adeguato di protezione dei dati, i dati personali possono essere inviati a tale Paese terzo senza l’applicazione di altre garanzie di cui sopra.  YouGov può fare affidamento su decisioni di adeguatezza nel momento in cui trasferisce dati a società aventi sede in Paesi in cui sono state fornite tali garanzie.

 

Invitiamo a contattarci utilizzando i dettagli di contatto situati alla fine della presente informativa per ulteriori informazioni sulle misure di sicurezza che abbiamo messo in atto e per ottenere una copia dei documenti pertinenti.

 

Come conserviamo e proteggiamo i dati personali dell’utente

Sappiamo quanto sia importante proteggere i dati personali dell’utente in nostro possesso.  Questa sezione descrive alcune delle misure che adottiamo per garantire che siano mantenuti al sicuro

 

Facciamo il possibile per proteggere i dati personali dell’utente da perdite o usi impropri e da accessi, divulgazioni, alterazioni e distruzioni non autorizzati.  Questa sezione descrive alcune delle misure che adottiamo per garantire che i dati personali dell’utente siano mantenuti al sicuro:

  • Utilizziamo centri dati dotati di un alto livello di misure materiali di sicurezza per ospitare e proteggere i dati dell’utente e i nostri sistemi;
  • Effettuiamo test di penetrazione indipendenti su base annua e monitoriamo continuamente i nostri sistemi e le nostre applicazioni per rilevare eventuali vulnerabilità; qualora venisse riscontrato un problema di sicurezza o una vulnerabilità in uno dei nostri sistemi, invitiamo a comunicarcelo all’indirizzo security@yougov.com;
  • Sfruttiamo la crittografia per proteggere i dati personali dell’utente utilizzando il sistema TLS quando sono in transito e il sistema AES-256 quando sono archiviati;
  • consentiamo l’accesso ai dati attribuibili (ovvero i dati direttamente riconducibili all’utente) esclusivamente ai dipendenti YouGov che ne hanno bisogno per svolgere le proprie mansioni lavorative, ad esempio al nostro team di supporto per consentirgli di rispondere all’utente quando ci contatta;
  • Tutti i nostri dipendenti sono responsabili della sicurezza; inoltre formiamo il nostro personale affinché identifichi i rischi per la sicurezza e protegga i dati dell’utente.

È possibile che il nostro sito web contenga collegamenti da e verso altri siti web.  Se si accede a uno di questi siti web mediante un collegamento, facciamo presente che tali siti web hanno le proprie informative sulla privacy e che non ci assumiamo alcuna responsabilità per i suddetti siti.  Invitiamo a verificare tali informative sulla privacy prima di inviare eventuali dati a quei siti web.

E-mail e notifiche

Questa sezione spiega le scelte a disposizione dell’utente in riferimento alle e-mail e notifiche che potremmo inviargli

 

Se l’utente si registra come membro di un panel di YouGov, ai fini della sua partecipazione è fondamentale potergli inviare e-mail e notifiche di invito a partecipare a progetti di ricerca, i quali possono essere condotti online tramite sondaggi scaricando un’applicazione mobile o di persona.  Per sua natura, gran parte della nostra ricerca è sensibile al fattore tempo e, qualora non avessimo modo di richiedere all’utente la sua opinione, questi sarà svantaggiato rispetto agli altri partecipanti in quanto perderà l’occasione di condividere la propria opinione e guadagnare punti.

Nel caso in cui l’utente preferisca non ricevere questi messaggi di servizio, dovrà ritirarsi a tutti gli effetti dal panel.

Separatamente, potremmo inviare all’utente e-mail e notifiche nel momento in cui richiedessimo le sue opinioni o per incoraggiarlo a invitare anche amici e parenti a partecipare. L’utente può disattivare queste comunicazioni in qualsiasi momento dalla propria Pagina account sul sito web.

In relazione a tutte le e-mail e notifiche summenzionate, ci basiamo sul nostro legittimo interesse a gestire le nostre operazioni di ricerca e assicurare che i membri dei nostri panel siano adeguatamente informati sugli account che detengono presso di noi quale fondamento legale di tale prassi.

Cookie e tecnologie simili

Utilizziamo i “cookie” per migliorare l’esperienza dell’utente mentre utilizza il nostro sito web e le applicazioni mobili.  Questa sezione riguarda i cookie che utilizziamo, ciò che fanno e le scelte a disposizione dell’utente in materia di cookie

 

I cookie sono piccoli file di dati che consentono a un sito web di raccogliere e archiviare una serie di dati sul computer fisso, portatile o dispositivo mobile dell’utente.  Utilizziamo cookie e tecnologie simili, come tag e pixel (i “cookie”), per apportare caratteristiche e funzionalità ai nostri siti web e alle nostre applicazioni mobili e, in generale, per migliorarne il funzionamento.  Utilizziamo sia i cookie stabiliti da YouGov (detti “cookie proprietari”) che di terze parti (non stabiliti da YouGov, ma da altri siti web con l’autorizzazione di YouGov).

Cookie di YouGov

YouGov utilizza i cookie per consentire all’utente di navigare sul nostro sito web e utilizzarne le funzionalità, nonché per raccogliere informazioni sulle sue scelte e preferenze, le quali ci consentono di personalizzare il sito web, ad esempio ricordando la lingua preferita.  La tabella seguente elenca e descrive i cookie proprietari installati sul nostro sito web.

Nome del cookie

Utilizzo del cookie

ygtrk

Una volta installato questo cookie sul nostro sito web e su quelli dei nostri clienti, possiamo utilizzarlo per capire quando l’utente ha visitato quei siti web o ha visualizzato un annuncio online.  Utilizziamo queste informazioni, congiuntamente alle risposte del sondaggio, per aiutare i nostri clienti a capire se i loro sforzi pubblicitari sono stati diretti alle giuste tipologie di persone, e potremmo in seguito invitare l’utente a prendere parte alle nostre attività di ricerca per quei clienti.

surveypopup

Questo cookie ci consente di mostrare all’utente un messaggio pop-up pertinente quando questi ritorna al sito web dopo aver completato un sondaggio

sessionid

Questo cookie ci consente di riconoscere l’utente mentre utilizza il nostro sito web

ygmsg

Questo cookie ci consente di inviare all’utente messaggi di feedback, come gli errori di autenticazione, con un partner esterno come Facebook

django_language

Questo cookie ci consente di garantire che l’utente visualizzi i contenuti nella lingua corretta, in base alle sue preferenze

Csrftoken

Questo cookie è associato alla piattaforma di sviluppo web di Django ed è concepito per proteggere un sito web da attacchi software relativamente ai moduli online

termsaccepted

Questo cookie ci ricorda che l’utente ha accettato la nostra notifica sui cookie in modo da non mostrargli ripetutamente lo stesso messaggio

 

Cookie di terzi

La tabella seguente elenca e descrive i cookie di terze parti installati sul nostro sito web e sulle nostre applicazioni mobili.  Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo, fare clic sui link forniti di seguito.

Tipo di cookie

Utilizzo dei cookie

Cookie che utilizziamo per ottenere tale risultato

Cookie analitici

Utilizziamo i cookie analitici per comprendere come l’utente utilizza i nostri siti web e le applicazioni mobili in modo da poter monitorare le prestazioni e, in definitiva, migliorarle.  Ad esempio, comprendendo come questi utilizza determinate funzionalità e pagine sul sito web di YouGov, possiamo identificare e correggere gli errori di pagina e migliorare il design e la navigazione del sito web.

New Relic

Google Search Console

iTunes Connect iOS

Google Analytics (sito web e applicazioni)

Google Tag Manager (sito web e applicazioni)

Google Firebase (solo applicazioni)

Fabric (solo applicazioni)

Cookie pubblicitari

I cookie possono anche essere utilizzati per pubblicare annunci online e per monitorare il rendimento e l’efficienza della campagna pubblicitaria.  I cookie di marketing installati sul nostro sito web raccolgono informazioni sull’attività di navigazione online dell’utente, come le pagine che ha visualizzato, e sfruttano tali informazioni per creare annunci online pertinenti che questi visualizzerà su siti web di terzi.

Criteo

Facebook

DoubleClick di Google

Contatore DoubleClick di Google

Google Adwords

Google Remarketing

Twitter

LinkedIn

Marketo

Adition

Cookie informativi

Facciamo affidamento su determinati tipi di cookie per comunicare con l’utente.  Ad esempio, il pulsante “Assistenza” sul nostro sito web e la possibilità di commentare i nostri contenuti online si basano entrambi sui cookie.

Zendesk

Disqus

 

Le scelte a disposizione dell’utente in materia di cookie

Quando l’utente ha effettuato l’accesso al presente sito web, questi ha visualizzato un avviso che lo informava del nostro utilizzo dei cookie.  Se continua a utilizzare il sito web, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie descritto in questo avviso.  Tuttavia, può utilizzare le impostazioni del browser per accettare o rifiutare nuovi cookie e per eliminare i cookie esistenti.  Oltre alla funzione “Guida” del browser che spiega come fare, è possibile reperire ulteriori informazioni su come eliminare e gestire i cookie su http://www.allaboutcookies.org/. Se la principale preoccupazione riguarda i cookie pubblicitari di terze parti, è possibile disattivarli andando su Your Online Choices all’indirizzo http://www.youronlinechoices.com/uk/your-ad-choices.

È bene sapere che, limitando l’utilizzo dei cookie, l’utente non sarà in grado di sfruttare appieno tutte le funzionalità o i servizi disponibili su questo sito web.

Tracciare le e-mail

Alcune delle e-mail che inviamo all’utente potrebbero contenere un “web beacon pixel” o link tracciati che ci permettono di identificare il momento in cui questi apre l’e-mail nonché verificare i collegamenti contenuti nell’e-mail ai quali ha effettuato l’accesso.  Utilizziamo queste informazioni per determinare quali parti delle nostre e-mail interessano maggiormente all’utente.

È possibile eliminare il pixel eliminando l’e-mail.  Nel caso in cui l’utente non desideri scaricare il pixel sul proprio computer o altro dispositivo, può annullare l’iscrizione alla nostra mailing list in qualsiasi momento dalla sua Pagina account sul nostro sito web.

Diritti dell’utente

Questa sezione spiega i diritti dell’utente in relazione ai suoi dati personali in nostro possesso

 

L’utente esercita alcuni diritti in relazione ai suoi dati personali in nostro possesso, concepiti per conferirgli maggiore scelta e controllo sui propri dati personali.  Tali diritti sono spiegati di seguito.

Diritto

Cosa significa?

È possibile esercitarlo?

Il diritto di richiedere l’accesso ai dati personali

È possibile richiedere una copia dei dati dell’utente e delle informazioni correlate in nostro possesso

Il diritto di richiedere la rettifica dei dati personali

L’utente può chiederci di correggere eventuali suoi dati inesatti e di completare eventuali dati incompleti in nostro possesso

Il diritto di richiedere la cancellazione dei dati personali

È possibile richiedere la cancellazione dei dati personali dell’utente in nostro possesso

Sì, in determinate situazioni

Il diritto di richiedere una limitazione al trattamento dei dati personali

È possibile richiedere di limitare il nostro utilizzo dei dati dell’utente relativamente alla loro archiviazione, di interromperne l’utilizzo per tutti gli altri scopi o di conservare dati che dovevano essere cancellati.

Sì, in determinate situazioni

Il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali

L’utente può opporsi a determinate tipologie di trattamento dei suoi dati personali in determinate circostanze specifiche

Sì, in determinate situazioni

Il diritto alla portabilità dei dati

L’utente ha il diritto di ricevere una copia dei suoi dati personali in un formato strutturato e leggibile su computer e, se possibile, di farla inviare a un’altra organizzazione

In genere no. Questo perché quasi tutte le nostre attività di elaborazione si fondano sui nostri “interessi legittimi” a trattare legittimamente i dati personali dell’utente.

 

Processo decisionale automatizzato

Non prevediamo di utilizzare mezzi puramente automatizzati per informare l’utente circa eventuali decisioni aventi effetti giuridici o altri effetti significativi; tuttavia, aggiorneremo la presente informativa se tale posizione cambierà e informeremo l’utente delle eventuali modifiche.

Esercizio dei diritti dell’utente

L’utente può esercitare uno qualsiasi dei suddetti diritti utilizzando i dettagli di contatto di seguito riportati.  Una volta inviata la richiesta, potremmo contattarlo per richiedere ulteriori informazioni al fine di autenticare la sua identità (in quanto vogliamo accertarci che sia effettivamente lui a richiedere i suoi dati) o per aiutarci a rispondere alla sua richiesta.  Salvo rari casi, risponderemo entro 1 mese dalla ricezione di suddette informazioni o, laddove tali informazioni non siano richieste, dopo che avremo ricevuto tutti i dettagli della sua richiesta.  Come già accennato, mentre alcuni diritti si applicano a livello generale, altri sono esercitabili solo in determinate circostanze, quindi qualora ritenessimo che un diritto non sia esercitabile, informeremo l’utente insieme al motivo della nostra decisione.

E-mail:  your.rights@yougov.com

Posta ordinaria: Il Responsabile della protezione dei dati

YouGov 

Via Leone XIII, 14
20145
Milano
Italia

 

Presentare un reclamo presso un’autorità di controllo

L’utente ha il diritto di presentare un reclamo presso un responsabile della protezione dei dati in Europa, in particolare in un Paese in cui lavora o vive, in cui i suoi diritti legali sono stati violati o in cui le sue informazioni personali sono o sono state utilizzate in un modo che ritiene non conforme alle normative. I dettagli di contatto del Garante per la protezione dei dati personali, l’ente normativo indipendente italiano che tutela i diritti all’informazione, sono disponibili sul suo sito web, che contiene anche i dettagli su come presentare un reclamo.  Tuttavia, prima di presentare un reclamo, invitiamo l’utente a contattarci per cercare di risolvere eventuali problematiche o dubbi che potrebbe avere.

 

Come contattarci

In caso di domande sulla presente informativa o su come raccogliamo, archiviamo e utilizziamo i dati personali, è possibile contattare il nostro Responsabile della protezione dei dati.

E-mail:  dataprotection@yougov.com

Posta ordinaria: Il Responsabile della protezione dei dati

YouGov 

Via Leone XIII, 14
20145
Milano
Italia

 

In caso di domande, dubbi o commenti di natura più generale, contattare il Responsabile del Panel.

E-mail:  supporteurope@yougov.com

Posta ordinaria: Responsabile del panel

YouGov

Via Leone XIII, 14
20145
Milano
Italia

 

Aggiornamenti alla presente informativa

L’ultimo aggiornamento alla presente informativa risale alla data riportata all’inizio della stessa.

Sebbene ci riserviamo il diritto di modificare la presente informativa in qualsiasi momento, qualora venissero apportate modifiche sostanziali, informeremo l’utente via e-mail o con qualsiasi altro mezzo appropriato per dargli l’opportunità di consultare le modifiche prima che queste diventino effettive.

Nel caso in cui l’utente non accetti eventuali modifiche future, l’utente avrà la facoltà di chiudere il proprio account dalla pagina Account personale e facendo clic su “Annulla iscrizione”.

Data di entrata in vigore: 23 maggio 2018