Spostamenti in città, ecco cosa preferiscono gli italiani.

Spostamenti in città, ecco cosa preferiscono gli italiani.
da

Spostarsi a piedi (se possibile), mezzi pubblici (se disponibili) e per il futuro più auto ibride.

 

Ovviamente tante le differenze regionali, una su tutte: nel Nord-Est la bicicletta sembra più popolare che nel resto del Paese.

Inoltre il 66% degli italiani è favorevole al divieto di utilizzare le auto nel centro citta, il 15% è indifferente e il rimanente 19% invece è contrario.

C’è di più, gli italiani dimostrano un evidente preferenza per le auto ibride. In particolare abbiamo chiesto a coloro che possiedono un veicolo diesel se hanno intenzione di acquistare in futuro un veicolo con un'altra alimentazione: il 33% degli italiani dichiara che acquisterà un veicolo ibrido.

 

Infine ci siamo concentrati sul trasporto pubblico. Sono ancora tanti gli Italiani (50%) che non utilizzano (per niente o meno spesso di una volta al mese) i mezzi pubblici.

Il motivo principale è la mancanza di disponibilità di mezzi pubblici sul tragitto da compiere, a seguire la velocità dello spostamento e (sempre in tema) la puntualità dei mezzi stessi.

 

Metodologia - Omnibus

L'indagine è stata condotta su 1020 persone rappresentative della popolazione nazionale italiana di età pari o superiore a 18 anni. Il sondaggio è stato condotto online, su panel proprietario YouGov, dal 24 al 26 Aprile 2018, in base al metodo delle quote.

 

Photo by Timon Studler on Unsplash