La colazione degli italiani: 13 minuti per caffè e biscotti

La colazione degli italiani: 13 minuti per caffè e biscotti

L’85% degli intervistati dichiara di fare colazione ogni mattina. L’11% invece la fa solo ogni tanto (in prevalenza sono i più giovani, ovvero i 18-34enni). Mentre solo il 4% dichiara di non fare mai colazione (percentuale che arriva all’8% al Nord Est).

Quali sono le principali abitudini?

La propria casa è il luogo principale in cui l’84% delle persone fa colazione, segue il bar (11%).

1 persona su 2 dichiara di fare colazione da sola, il 36% con il proprio partner (percentuale che aumenta tra chi ha più di 55 anni), il 22% con i propri figli (percentuale che aumenta tra le donne).

Per quanto riguarda le bevande, 2 persone su 3 (il 62%) hanno bisogno del caffè al mattino; si tratta infatti della bevanda prediletta per la propria colazione, leggermente meno dai giovanissimi (44% tra chi ha 18-24 anni). Segue il latte (38%), e il mix di queste prime due, ovvero cappuccino e marocchino sono scelti dal 29% dei rispondenti. La spremuta e il succo di frutta sono bevuti da oltre 1 persona su 4. Il thè è il quinto in classifica (23%). Ancora poco diffuse sono le tisane (6%), le bevande vegetali (5%), frullati/centrifughe/estratti (4%) e le acque aromatizzate (2%).

Il 44% delle persone che fanno colazione, la preferisce completamente dolce, la colazione salata è infatti poco diffusa: solo il 7% dichiara di farla prevalentemente o completamente salata. Di conseguenza, biscotti, brioches/muffin, fette biscottate e cereali sono i prodotti maggiormente assunti. Lo yogurt viene mangiato da oltre 1 persona su 4 mentre fra i prodotti salati citati emergono il toast (10%), affettati e uova (6%) e formaggi (5%).

 

I prodotti che vengono consumati durante la colazione sono per lo più confezionati (67%), solo 1 persona su 10 sostiene di mangiare prodotti (prevalentemente o completamente) fatti in casa.

Ci sono differenze tra i giorni lavorativi e il weekend?

Sì, alcune delle persone che fanno colazione, dichiarano di avere abitudini differenti, ad esempio mangiano cose diverse (73% di chi sostiene ci siano differenze), ma anche il tempo è un tema rilevante: l’orario in cui si fa colazione (72%) e il tempo che ci si mette per farla (64%) sono diversi.

Infatti, le persone che fanno colazione, durante la settimana ci mettono in media 13 minuti, mentre nel weekend se la prendono con più comodo e ci impiegano circa 18 minuti, i più giovani (18-34 anni) arrivano fino a 21 minuti.

 

Nota Metodologica

Questo report è stato realizzato utilizzando dati rilevati tramite metodologia Omnibus.

YouGov ha intervistato, in modalità CAWI, un campione di 979 rispondenti rappresentativi della popolazione Italiana online di età 18+.

Il sondaggio è stato condotto su panel proprietario YouGov, dal 24 al 25 Gennaio 2019, utilizzando il metodo delle quote.

 

Icon: The Noun Project

Photo by Ashley Kirk on Unsplash

 

 

Per favore leggi le regole della nostra community prima di iniziare a postare