Natale 2018: inizia il conto alla rovescia...

Natale 2018: inizia il conto alla rovescia...

Tra gli Italiani che solitamente festeggiano il Natale, quasi 1 persona su 2 (il 47% per la precisione) dichiara di aver acquistato e/o ricevuto in regalo il calendario dell’Avvento quest’anno.

Questa tradizione è maggiormente diffusa nel Nord Ovest, dove solo 1 persona su 3 dichiara di non aver mai acquistato/ricevuto il calendario dell’Avvento.

 

Cosa spinge all’acquisto?

La tradizione (50%) è il principale motivo per cui le persone hanno comprato il calendario dell’Avvento, segue il desiderio di entrare nell’atmosfera natalizia (46%), inoltre, il 43% di chi ha deciso di acquistare il calendario, lo ha fatto per fare felice la persona alla quale lo regalerà. Sono infatti 4 persone su 10 quelle che hanno deciso di acquistarlo per fare un regalo: figli (57%) e/o altri bambini della propria famiglia (33%) sono i principali destinatari del dono.

Ma quali sono le principali caratteristiche del calendario?

Il 79% delle persone ha acquistato/ricevuto un calendario dell’Avvento pre-confezionato quindi con le sorprese già al suo interno, mentre per i restanti il calendario è “fai-da-te”, ovvero personalizzato per quanto riguarda le sorprese contenute. Rispetto ai doni all'interno del calendario non c’è dubbio, i cioccolatini sono un must (71%), le caramelle (27%) o altre tipologie di cibo (17%) seguono. Si fanno però strada i calendari con all’interno sorprese più originali come i giocattoli/miniature (16%) e i prodotti beauty (16%).

 

Nota Metodologica

Questo report è stato realizzato utilizzando dati rilevati tramite metodologia Omnibus.

YouGov ha intervistato, in modalità CAWI, un campione di 1002 rispondenti rappresentativi della popolazione Italiana online di età 18+.

Il sondaggio è stato condotto su panel proprietario YouGov, dal 23 al 26 Novembre 2018, utilizzando il metodo delle quote.

 

In copertina: Photo by rawpixel on Unsplash

Nel grafico: Photo by Miroslava on Unsplash